Type and Enter to Search

Turismo, Sapori e Cultura di Puglia e Basilicata

Puglia Usi e costumi

La pizzica salentina origini e tradizioni

ballare la pizzica salentina

La pizzica salentina è un ballo popolare diffuso in modo particolare nella zona del Salento, ma anticamente, anche in Basilicata e in Campania.

Le origini dell pizzica salentina

Le prime testimonianze della pizzica risalgono all’aprile del 1797, periodo durante il quale, la classe nobile tarantina si esibiva a suon di salti e tamburello per onorare la visita diplomatica nella città di Taranto del re Ferdinando di Borbone. Originariamente era una danza gioiosa ballata in momenti di festa o in occasioni private e familiari.

La pizzica come rituale terapeutico

A partire però dal XIV sec. la pizzica salentina era ritenuta un rituale terapeutico.

Si pensava che la sua  musica frenetica potesse liberare dal veleno del morso della tarantola (vero o presunto).

La pizzica come ballo utilizzato per le pratiche terapeutiche si differenziava da quella ballata per le feste, in quanto, quest’ultima, veniva eseguita per giorni o settimane intere con un ritmo sempre più accelerato.

||| Leggi anche la sezione “USI E COSTUMI“, per scoprire tutte le tradizioni di Puglia e Basilicata.

pizzica-salento

La pizzica come ballo di corteggiamento

pizzica salentina come si ballaA questo ballo sono state date diverse interpretazioni: oltre ad essere considerato un ballo terapeutico o un momento per divertirsi, veniva ed è visto tutt’oggi come rito di corteggiamento.

Accessori per ballare la pizzica

Il significato del fazzoletto

Uno degli accessori per eccellenza della pizzica è il fazzoletto. In passato, veniva sventolato dalla donna perché si pensava che le vibrazioni procurate dal suo scuotimento, fossero particolarmente indicate per esorcizzare “i morsicati della tarantola”.

Tra due uomini invece il ballo diventava momento di sfida in cui ci si confrontava, esibendosi e mettendo in mostra doti quali agilità, creatività e prestanza fisica.

Il fazzoletto in questo caso era considerato pegno d’amore che due innamorati si scambiavano durante il ballo.

Come ballare la pizzica salentina

Se desiderate imparare a ballare la pizzica salentina anche a distanza, organizzare una sorpresa, una festa o un matrimonio con i gruppi di pizzica salentina, potete visitate la pagina facebook della maestra Amalia Attorre.

 

ballo pizzicapizzica e taranta

Posted By

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

__ L’abbraccio di due terre __ Puglia e Basilicata

Vi portiamo in posti meravigliosi,
ricchi di storia, arte e natura,
vi raccontiamo le nostre usanze,
il nostro cibo, la nostra cultura e tutte
le bellezze più intime delle nostre terre

Alessia e Valentina

#ilsudchenontiaspetti