Itinerari ed escursioni Ostuni tra natura e luoghi di culto

On 30 ottobre 2017 by Alessia

Ecco per voi gli itinerari ed escursioni Ostuni per conoscere più da vicino la città e per trascorrere il ponte del primo novembre in Puglia e non solo.

Cosa fare di mattina?

Oggi vi proponiamo un percorso all’insegna della scoperta di uno dei luoghi più selvaggi ed inesplorati delle campagne ostunesi. Si tratta di un’escursione panoramica tra olivi secolari e millenari e antichi luoghi di culto alle pendici del Monte Morrone.

Alberi secolari

Il percorso avrà inizio alle ore 10:00 con raduno presso il parcheggio di via Tenente Specchia della città bianca di Ostuni per poi proseguire lungo caratteristiche strade di campagna delineate da tipici muretti a secco fino a raggiungere il Parco Archeologico di Santa Maria di Agnano, un luogo ricco di fascino e suggestione, dove da ormai molti millenni, la vita dell’uomo si è integrata perfettamente con la natura. All’interno di una grotta situata nei paraggi, è stato infatti ritrovato il corpo di una donna gravida dal nome Delia vissuta 28.000 anni fa conservato con il suo feto all’interno del Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia.

Il cammino riprenderà fino a raggiungere la sommità del colle un luogo panoramico con vista sul mare. Qui sarà possibile fare una sosta per consumare il pranzo al sacco.

Dopo un breve ristoro si riparte prendendo la via del ritorno tra i sentieri della macchia mediterranea, fino al  santuario di Sant’Oronzo, dedicato al santo protettore de la città di Ostuni.

 


Itinerari ed escursioni Ostuni informazioni sul percorso:

  • Difficoltà del percorso medio – bassa su strade brecciate, sentieri e strade asfaltate a basso traffico veicolare, adatto anche ai bambini.
  • Prezzo: 10 euro a persona comprensivo di ticket di ingresso a Santa Maria di Agnano.
  • 4 euro per bambini dai 6 ai 10 anni
  • Per ogni coppia di adulti un bambino fino a 10 anni partecipa gratuitamente.
  • Orario: dalle ore 10.00 alle ore 17.00.
  • Raduno: ore 10.00 al parcheggio di via Tenente Specchia ad Ostuni.
  • E’ consigliabile un abbigliamento comodo e scarpe da trekking. Sacco a carico dei partecipanti.
  • Per prenotazioni telefonare al 366 5999514 (Pietro) oppure è possibile AQUISTARE IL BIGLIETTO DIRETTAMENTE ON LINE.

Cosa fare di sera?

Escursioni Ostuni Dopo le escursioni Ostuni fatta una doccia rigenerante, potete fare un giro tra i vicoli e le vie del centro storico della città, dove troverete, aperti anche di sera diversi negozi tra cui quelli di souvenir che espongono per strada i famosi fischietti in ceramica molto apprezzati soprattutto dai più piccoli e produzioni artigianali di ogni tipo.

Sempre nel centro di Ostuni potete trovare molti punti di ristoro dove poter gustare dell’ottima pizza o specialità tipiche della gastronomia pugliese come polpette al sugo, orecchiette, carne alla brace, comodamente seduti, oppure, potete prendere qualcosa al volo presso uno dei numerosi punti di street food del centro e mangiare ad esempio il buonissimo panzerotto fritto.

Per visitare Ostuni non avrete bisogno di spostarvi in macchina, il centro città offre numerose attrattive per la maggior parte raggiungibili a piedi. Negozi, locali, monumenti e ristoranti, tutto sarà a portata di mano.

Negozio di ceramiche Ostuni


Cosa vedere ad Ostuni

  • Arco Scoppa si trova presso Largo Trinchera, 0vvero, la piazza della cattedrale. Secondo quanto indica l’iscrizione latina posta in alto, l’arco fu costruito per collegare il Palazzo Vescovile al Palazzo del Seminario;

 

  • Cattedrale di Ostuni si trova nella parte più alta di Ostuni e risale al 1469-1495.

 

  • Chiesa di S. Giacomo in Compostella si trova lungo via Bixio Continelli, quasi nascosta sotto un pontone. La chiesa risale al 1423 e fu edificata per conto della famiglia Caballerio originaria della città di Brindisi.

 

  • La chiesa di san Pietro unito al “Convento delle Benedettine” si trova all’interno della cinta muraria e rappresenta il più grande complesso monastico religioso dell’intera città. Il convento venne edificato nel 1519 dal vescovo Giovanni Antonio de Rogeris in un’area donata Isabella d’Aragona, feudautaria di Ostuni, nonché figlia di Ferdinando d’Aragona re di Napoli.

 

  • Piazza della Libertà si trova nel cuore di Ostuni ed è caratterizzata da una particolare forma triangolare dovuta alla ristrutturazione subita nel corso dell’Ottocento per conferire alla città un nuovo aspetto con edifici più signori. Questo perché i cittadini con questa operazione volevano liberarsi dal passato dominato dal regno borbonico. In questa opera di restauro venne coinvolta anche la vicina Chiesa di San Francesco.

 

  • La Guglia di Sant’Oronzo, simbolo indiscusso della città, fu fatta costruire nel 1771 dall’architetto Giuseppe Greco e finanziata dagli stessi ostunesi per ringraziare il santo per averli protetti dalla peste.

 

  • L’antica cinta muraria racchiude il borgo medievale è rappresenta una delle bellezze storiche è più caratteristiche della città. Le mura furono, infatti, rinforzate ed ampliate in epoca aragonese furono gravemente danneggiate dal terremoto del 1743.

 

  • La Chiesa dello Spirito Santo fu costruita nel 600 e si trova in Piazza della Libertà.

 

  • Chiesa di San Francesco, di origine gotica, si trova anch’essa in Piazza della Libertà. La chiesa in seguito ad un radicale restauro avvenuto nel 600 ha perso quasi completamente le sue originarie forme trecentesche. L’edificio è ha così assunto nuove forme gotiche.

 

  • La Chiesa di San Vito Martire, (1750 – 1752), in stile rococò, si trova in Via Cattedrale, Ostuni e rappresenta uno dei migliori esempi di tardo barocco pugliese. La facciata è decorata con cornici e fastigi mistilinei. A partire dal 1989 è divenuta sede del Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale. Il museo conserva alcuni reperti antichissimi rinvenuti nel Parco archeologico e naturalistico di Santa Maria D’Agnano e appartenenti all’epoca del paleolitico e del neolitico.

 

  • Palazzo Vescovile di Ostuni, si trova in Largo Trinchera. La chiesa nonostante sia stata costruita nel XVI secolo, fu totalmente restaurata in stile rococò nel corso dell’700. All’interno si possono osservare ancora i resti dell’antico castello costruito nel 1148, demolito poi nel nel XVI secolo.

 

  • Il Palazzo del Seminario dalla Loggia ad arco costruita nel 1759, sormontata da un putto alato (anche se in origine erano due).

 

  • Il Santuario di Sant’Oronzo sorge sul sul monte Morrone a pochi passi dalla città. La chiesa fu fatta costruire nel 600 a spese dei cittadini per ringraziare il Santo per averli protetti dalla peste che in quell’epoca colpì il regno borbonico del sud Italia. Sulla parete della sagrestia è conservato un dipinto che ritrae il Santo che benedice la città ai due lati si possono notare l’antica piazza, la colonna e la torre dell’Orologio, abbattute purtroppo nella seconda metà dell’ottocento per costruire quella che attualmente è la Piazza della Libertà.


Se oltre a delle escursioni da fare ad Ostuni volete conoscere altre città vi consigliamo di visitare il centro storico ed il castello Dentice di Frasso di Carovigno. Su richiesta è possibile organizzare una visita guidata al castello semplicemente chiamando il numero 3283617661. Sarete affascinati dall’imponenza e dall’appassionante storia di questo castello.

Carovigno è anche perdersi tra i vicoli del centro, sentire le chiacchiere della gente e il rumore delle stoviglie,
sentire il profumo del bucato appena steso e del passato di pomodoro fresco.
Carovigno è puro vissuto pugliese!

Carovigno si trova a circa 8 chilometri da Ostuni e se non avete l’auto potete prendere il bus (STP) e richiedere il tramite un velocissimo servizio whatsapp tutti gli orari di partenza, fermate e le tratte semplicemente inviando un

sms al 3667880781.

Orari autobus per Carovigno 1°Novembre

Partenza Piazza Italia ore 4.35 – 12.30 – 20.35

Orari autobus per Carovigno 2°Novembre

5.30 – 5.45 – 6.35 – 7.00 – 7.40 – 7.45 – 7.50 – 8.45 – 10.00 –

12.15 – 13.20 – 13.30 – 14.30 – 15.00 – 16.10 – 17.40 – 30.35



Se invece, non volete rinunciare al mare, dopo gli itinerari ed escursioni Ostuni potete visitare Brindisi e fare una passeggiata sul lungomare del porto naturale che offre una meravigliosa vista sul Monumento al marinaio uno dei simboli che più caratterizzano la città.

Per raggiungere Brindisi da Ostuni potete prendere il treno ed una volta giunti in stazione centrale a Brindisi potete percorre Via Bastioni Carlo V e fare un giro tra i tanti negozi presenti prima di arrivare al porto.

 

Orari Treni da Ostuni per Brindisi

  1. Partenza Ostuni ore 06:37 | Durata 0h 24′ | Arrivo Brindisi ore 07:01 | Prezzo da 2,80 €
  2. Partenza Ostuni ore 07:39 | Durata 0h 22′ | Arrivo Brindisi ore 08:01 | Prezzo da 9,00 €
  3. Partenza Ostuni ore 07:54 | Durata 0h 24′ | Arrivo Brindisi ore 08:18 | Prezzo da 9,00 €
  4. Partenza Ostuni ore 08:43 | Durata 0h 23′ | Arrivo Brindisi ore 09:06 | Prezzo da 2,80 €
  5. Partenza Ostuni ore 11:00 | Durata 0h 22′ | Arrivo Brindisi ore 11:22| Prezzo da 2,80 €
  6. Partenza Ostuni ore 15:14 | Durata 0h 24′ | Arrivo Brindisi ore 15:38| Prezzo da 2,80 €
  7. Partenza Ostuni ore 16:02 | Durata 0h 35′ | Arrivo Brindisi ore 16:37| Prezzo da 9,00 €
  8. Partenza Ostuni ore 16:55 | Durata 0h 24′ | Arrivo Brindisi ore 17:19| Prezzo da 2,80 €
  9. Partenza Ostuni ore 20:28 | Durata 0h 26′ | Arrivo Brindisi ore 20:54| Prezzo da 2,80 €


Orari da Brindisi per Ostuni

  1. Partenza Brindisi ore 05:28 | Durata 0h 25′ | Arrivo Ostuni ore 05:53| Prezzo da 2,80 €
  2. Partenza Brindisi ore 06:50 | Durata 0h 21′ | Arrivo Ostuni ore 07:11| Prezzo da 9,00 €
  3. Partenza Brindisi ore 07:00 | Durata 0h 21′ | Arrivo Ostuni ore 07:21| Prezzo da 9,00 €
  4. Partenza Brindisi ore 08:18 | Durata 0h 22′ | Arrivo Ostuni ore 08:40| Prezzo da 2,80 €
  5. Partenza Brindisi ore 08:42 | Durata 0h 20′ | Arrivo Ostuni ore 09:02| Prezzo da 9,00 €
  6. Partenza Brindisi ore 10:40 | Durata 0h 24′ | Arrivo Ostuni ore 11:04| Prezzo da 2,80 €
  7. Partenza Brindisi ore 12:39 | Durata 0h 24′ | Arrivo Ostuni ore 12:59| Prezzo da 2,80 €
  8. Partenza Brindisi ore 14:33| Durata 0h 24′ | Arrivo Ostuni ore 14:56| Prezzo da 2,80 €
  9. Partenza Brindisi ore 16:31| Durata 0h 22′ | Arrivo Ostuni ore 16:53| Prezzo da 2,80 €
  10. Partenza Brindisi ore 18:30| Durata 0h 23′ | Arrivo Ostuni ore 18:53| Prezzo da 2,80 €
  11. Partenza Brindisi ore 20:34| Durata 0h 26′ | Arrivo Ostuni ore 21:00| Prezzo da 2,80 €
  12. Partenza Brindisi ore 21:48| Durata 0h 21′ | Arrivo Ostuni ore 22:09| Prezzo da 9,00 €
  13. Partenza Brindisi ore 22:38| Durata 0h 21′ | Arrivo Ostuni ore 22:59| Prezzo da 9,00 €

Per organizzare itinerari ed escursioni Ostuni e dintorni potete contattateci al 328-3534216!

Vi consigliamo di vedere anche le guide organizzate a Torre Guaceto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *