Presepe artigianale in pietra leccese

On 3 dicembre 2017 by Alessia


Allestimento e realizzazione di un presepe artigianale

Vi avevo già parlato qualche tempo fa di questo artista, dall’estro creativo sorprendente: il mio papà. Si lo so, forse sarò un po’ di parte, ma giudicate voi stessi queste immagini.

Presepe artigianale

 

Piastrellista di professione, Franco Iaia oltre esercitare da ormai da più di 50 anni il suo lavoro, si dedica alla scultura, in particolare alla lavorazione della pietra leccese.


lavorazione della pietra leccese

Creazioni in pietra

Negli ultimi tempi, oltre a realizzare colonnine, portafiori, lampade, portapenne, vasi ed altri piccoli complementi d’arredo, ha scolpito in miniatura castelli e piccole dimore esistenti nella realtà o derivanti dal  frutto della sua fantasia.

In questi giorni mentre ammiravo le  sue sculture, ho pensato che alcune creazione si potessero utilizzare per allestire un presepe artigianale direttamente sul suo carrozzino blu.


La storia del Maestro

Francesco Iaia, nato a San Vito dei Normanni, un piccolo paese della provincia di Brindisi, classe 1954, è un uomo che ricorda la sua tenera età passata ad aiutare i genitori nel duro lavoro dei campi. A soli 13 anni, si approcciava a quello che sarebbe stato il lavoro di una vita: il piastrellista, mentre a 18 anni era già un professionista unico nel suo genere per la sua competenza ed una grande conoscenza del suo lavoro… LEGGI DI PIU’


Il video dell’allestimento del presepe artigianale


Tutto questo nasce da un lavoro scrupoloso e minuzioso, fatto di tanta pazienza, grande osservazione, passione ed una grande maestria.

Ogni pezzo è stato lavorato rigorosamente a mano con l’aiuto di martello e scalpello. Con questi pochi e semplici strumenti prendono forma, castelli, case, capanne, lampade, anfore, fontane, recipienti e tanto altro.

La gallery


Tutto nasce da blocchi di pietra recuperati, dai quali ecco che pian piano qualcosa inizia a prendere forma. Porticine, pensiline, finestrelle, terrazzi, scalinate, torri, balconi, feritoie e campanili.pietra leccese

Sono bastati pochi e semplici accessori di fortuna come breccia, canne di bambù, tronchi, luci e qualche pastorello per allestire un vero e proprio presepe artigianale in pietra leccese. La pietra grezza tipica della zona, si presta perfettamente per ricreare l’atmosfera e l’ambientazione di quella che è una storia senza tempo, la venuta del Messia.

Se desiderate richiedere maggiori informazioni potete chiamare Mestu Francu al 327 5595364.

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *