SAPORI, ARTE E CULTURA DI PUGLIA E BASILICATA
Type and Enter to Search

Turismo, Arte, Cultura, Sapori e Tradizioni

Basilicata Cosa Vedere Puglia Senza categoria

Puglia, Basilicata e Calabria insieme verso l’Expo 2015

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

expo2015_logoCosa significa Expo Milano 2015 ?

L’Expo 2015 (Esposizione Universale Milano 2015) è una grande esposizione di interesse universale di natura non commerciale. Una grande finestra che si affaccia sul mondo in cui tutte le nazioni coinvolte, da parte del Paese ospitante, si impegnano ed affrontano insieme una grande sfida: garantire a tutti i popoli le risorse necessarie al loro sostentamento, attraverso un’alimentazione buona, sana, sufficiente e sostenibile.

Un evento unico e straordinario quello del 2015, sei mesi importanti e pieni di grandi opportunità per il nostro Paese. Sono stimati ben 20 milioni di visitatori provenienti da ogni parte del mondo.

L’expo 2015 è un fenomeno che non coinvolge la sola città di Milano, ma interessa l’Italia Intera.

Ed il nostro Sud Italia? Come si organizzerà in vista dell’Expo 2015?

SMAU-SMART-PUGLIA-EXPO

Il 18 ottobre a Bari è stata sottoscritta una dichiarazione d’intenti da parte dei rappresentanti delle associazioni territoriali di Confindustria pugliesi e lucane, dal Comune e dalle province di Bari e BAT, dalla Regione Puglia, dell’Università e del Politecnico di Bari, del CNR, della Fiera del Levante, dell’ Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari.

Per sfruttare al meglio l’esposizione del 2015, imprenditori ed istituzioni di Puglia e Basilicata hanno messo in piedi un gruppo di lavoro per elaborare proposte e progetti utili al sostegno e al rilancio all’economia locale, nel settore alimentare e non solo.

Ci hanno fatto molto piacere le parole del vicepresidente di Confindustria Diana Bracco: “La Puglia e la Basilicata sono, insieme alla Toscana, le prime regioni italiane ad aver organizzato una partecipazione di sistema all’Expo 2015”, sinonimo questo di quanto il Sud Italia si stia emancipando e voglia giocare almeno questa volta d’anticipo.

Volevo poi segnalare un’altra interessante iniziativa intrapresa dalle nostre regioni, “greenroad.it“, un bellissimo progetto nato in Puglia, che ha coinvolto anche Basilicata e Calabria. Un progetto finalizzato alla promozione di una nuova filosofia turistica basata sui principi della Green Economy e del Turismo Sostenibile.

green2

Per i 180 giorni Expo, un gruppo di aziende pubbliche e private in accordo, con l’associazione 100 cascine della Lombardia, permetterà un flusso turistico proprio dalle cascine alle masserie della Green road con un sistema di accoglienza orientata al green. La sinergia permette, inoltre, di valorizzare il patrimonio naturalistico, i prodotti tipici, il merchandising, l’agricoltura e l’artigianato, il tutto reinterpretato in chiave ambientale. Percorsi ed itinerari emozionali di zone meno conosciute ma di grande fascino.

Iniziative:

Per la Puglia, da febbraio ad aprile, l’associazione Jonio Dolphin Conservation permetterà di ammirare i delfini a bordo di un catamarano da 30 posti, ma anche i balenotteri.

Per la Basilicata, la Fondazione Eni Enrico Mattei ha realizzato degli itinerari che ripercorrono anche quelli del cinema.

Per la Calabria, verranno organizzati percorsi emozionali sulla Costa degli Achei e a Rossano, capitale della liquirizia.


Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Posted By

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guida alle vostre vacanze in Puglia e Basilicata

Siamo Alessia e Valentina,
autrici del blog ilsudchenontiaspetti.it.

Siamo le vostre personali
consulenti di viaggio
.

Organizziamo in ogni dettaglio le vostre vacanze in Puglia e Basilicata,

rispondiamo alle vostre domande e vi accompagniamo passo dopo passo nel vostro viaggio...

RICHIEDI INFORMAZIONI