Type and Enter to Search

Turismo, Arte, Cultura, Sapori e Tradizioni

Basilicata Cosa Vedere

Le spiagge più belle della Basilicata

Spiaggia-Porticello-Acquafredda-Maratea

Quando si dice Basilicata come non pensare alla meravigliosa Matera, proclamata Capitale Europea della cultura 2019. Ma la Basilicata non è solo la terra dei sassi.

In questa regione, ancora tutta da scoprire, è possibile trovare alcune delle spiagge più belle d’Italia, veri e propri angoli di paradiso che questa terra custodisce gelosamente, angoli fatti di mare cristallino e da natura incontaminata, lontane dal caos e dalla mondanità delle località turistiche più conosciute.

Spiagge della Basilicata

Ma iniziamo immediatamente il nostro tour alla scoperta delle spiagge più belle della Basilicata.

Le spiagge in Basilicata

Come saprete, la Basilicata è una regione bagnata ad est dal Mar Ionio, mentre, ad ovest dal Mar Tirreno. La costa Ionica e quella Tirrenica si differenziano per scenario e per conformazione territoriale, ma entrambe, sono in grado di regalare atmosfere e suggestioni davvero uniche.

Di seguito per tutti voi una guida dettagliata che vi aiuti ad inviduare le spiagge lucane più adatte alle vostre esigenze. Qualsiasi sia la vostra scelta, non ho dubbi, ve ne innamorerete.

Le spiagge della costa ionica della Basilicata

A differenza delle costa tirrenica, le spiagge della Basilicata della costa ionica, sono caratterizzate da fondali bassi ed acqua cristallina. Questo le rendono adatte per trascorrere le vacanze in famiglia con bambini.

Lido di Metaponto

Nella località di Metaponto (versante Ionico), ci sono le spiagge Basilicata e le mete balneari più famose della regione. Qui si possono trovare anche ampi tratti di spiagge libere, ideali per tutti coloro che amano godersi la natura in tutta tranquillità.

Metaponto è, inoltre, una delle spiagge più ampie ed più apprezzate dai turisti. Qui ognuno potrà trovare tranquillamente il proprio spazio, senza finire sull’asciugamano del proprio vicino di ombrellone. Non solo, la sua sabbia dorata ed il suo mare turchese, rendono questo tratto di costa davvero unico nel suo genere.

Spiagge Basilicata

Quella di Metaponto è anche una delle zone balneari più attrezzate, con molte strutture ricettive per l’accoglienza turistica di famiglie e bambini, come hotel, campeggi, appartamenti e case vacanza, tutte fornite di servizi in grado di rispondere ad ogni tipo di esigenza per rendere il soggiorno dei proprio ospiti il più confortevole possibile. Quest’anno infatti, Metaponto assieme a Maratea ha ricevuto la bandiera verde 2019.

Sempre qui, vi è il parco divertimento Acquapark, che ospita attrazioni di ogni tipo per il divertimento di adulti e bambini.

Per i più curiosi e per tutti gli appassionati di arte e storia, è possibile trovare presso la spiaggia di Metaponto, anche molti resti relativi al periodo della Magna Grecia.

Policoro spiaggia Rosa

Sempre sul versante ionico nei pressi di Policoro, in provincia di Matera, troviamo un’altra bellissima spiaggia, ovvero, l’Oasi del WWf Policoro Heracleia. Si tratta di un’area naturale protetta ricca di fauna, flora, vegetazione e un mare unico.

Questa spiaggia ha una particolarità davvero unica. La sua sabbia molto fine al tramonto si colora di rosa. Infatti, questa è conosciuta anche come la “spiaggia rosa di Policoro.

Spiagge più belle della Basilicata

Le spiagge del Tirreno

Dopo le spiagge della costa ionica, si cambia scenario. La spiagge della costa tirrenica della Basilicata si estendono per circa 30 km ed sono caratterizzatate da fondali più alti, natura selvaggia, rocce e scogli. Tuttavia, anche qui troverete mare pulito e cristallino.

Spiagge Basilicata di Calaficarra

Conosciuta anche con il nome di Spiaggia di Santa Teresa, sulla costa tirrenica, è possibile scovare la spiaggia di Calaficarra, un tratto dove la natura selvaggia domina incontrastata. Si tratta di una spiaggia molto romantica formata da 3 calette di ghiaia e ciottoli.

Dalla spiaggia è possibile ammirare lo Scoglio del Falchetto che ospita nidi di falchi pellegrini. Sempre nelle vicinanze dello scoglio si trova la Grotta di Marina, caratterizzate da stupende stalattiti.

Potrete trovare sia un’area semi attrezzata, sia un’area completamente libera.

La Spiaggia di Acquafredda

Le spiagge più belle della Basilicata, si trovano soprattutto nei pressi di Maratea, un’area caratterizzata da calette, baie ed insenature nascoste tra imponenti speroni rocciosi. Un esempio è la spiaggia di Acquafredda caratterizzata da un mare spettacolare di colore blu, circondatada natura incontaminata.

Spiaggia di Portacquafridda

Non molto lontano da Acquafredda si trova la spiaggia di Portacquafridda, raggiungibile attraverso una scalinata molto ripida che scende giù lungo la scogliera.

Le spiagge della Basilicata

La spiaggia della Monaca

Sempre qui, a poca distanza da Portacquafridda, separata da costoni di roccia viva, si trova la Spiaggia della Monaca, conosciuta anche come spiaggia di Marizza. Si tratta di un piccolo lido di sabbia vicina alla fonte di acqua dolce di Marizzi.

Questa spiaggia, davvero molto isolata, rappresenta il posto ideale per chi desidera godersi il mare in totale tranquillità, molto lontani dalla mondanità. La spiaggia della Monaca non è molto indicata per famiglie con bambini, in quanto è possibile raggiungere il lido solo per mare.

Tuttavia, oltre a numerosi tratti di costa selvaggi e rocciosi, è possibile trovare anche spiagge molto sabbiose.

Cala Jannita o Spiaggia nera

Un esempio è la spiaggia di Cala Jannita, detta anche “spiaggia nera di Maratea“, a causa del colore scuro della sua sabbia. Si tratta comunque di una delle spiagge più belle, sabbiose e conosciute della costa Tirrenica.

Sempre nei pressi di Maratea, ci tengo a segnalarvi anche la spiaggia di Fiumicello. La sua particolare estensione, la rendono adatta per famiglie con bambini, per godersi la vacanza in totale tranquillità. Qui vi sono inoltre, numerosi lidi attrezzati.

Altre spiagge molto sabbiose della Basilicata, sono quella di Marina di Pisticci, la spiaggia del Bosco Pantano di Policoro. Quest’ultima si trova immersa tra una vasta distesa boscosa l’habitat ideale per la riproduzione delle tartarughe caretta caretta.

spiaggia del Bosco Pantano di Policoro

Se oltre alle spiagge Basilicata desiderate conoscere altri luoghi sconosciuti al turismo di massa, punto di forza di questa magnifica terra, consultate la sezione del nostro sito “Turismo Basilicata“.

 

 

 

 

 

Posted By

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guida alle vostre vacanze in Puglia e Basilicata

Vi portiamo in posti meravigliosi,
ricchi di storia, arte e natura,
vi raccontiamo le nostre usanze,
il nostro cibo, la nostra cultura e tutte
le bellezze più intime delle nostre terre

Alessia e Valentina