Type and Enter to Search

Turismo, Sapori e Cultura di Puglia e Basilicata

Basilicata Escursioni Senza categoria Turismo

Il Borgo lucano di San Mauro Forte un weekend fra campanacci ed enogastronomia

La Basilicata è una terra ricca di meraviglie in parte ancora inesplorate, pertanto, oggi vogliamo portarvi nel Borgo lucano di  San Mauro Forte, un piccolo comune della Provincia di Matera, di soli 1505 abitanti.

Le Orgini del Borgo lucano di San Mauro

Il borgo lucano di San Mauro Forte attualmente di epoca normanna (1060), ha in realtà, origini davvero molto antiche. A testimoniarlo sono i numerosi reperti trovati nella zona come ad esempio, la scoperta di una costruzione del VIII secolo A.C. in località Timponi, mentre, in località Priati, sono state invece ritrovate alcune tombe del IV secolo A.C.Chiesa dell'Assunta San Mauro

 

Il nome

Il nome di San Mauro, deriva da un antico monastero benedettino dedicato ed intitolato a San Mauro intorno al quale si sviluppò l’intero l’abitato, fortificato da una cinta muraria, al quale era possibile accedere attraverso 4 porte, delle quali, soltanto una è attualmente presente. Sul versante est del paese venne costruita una torre a tre piani, simbolo e centro di quella che è l’odierna piazza.

L’aggettivo Forte fu aggiunto solo in un secondo momento, per ricordare come il paese nel 1861, oppose resistenza respingendo con tenaciale  bande di briganti dello spagnolo Borjes.

Un weekend nel Borgo lucano di San Mauro

Per esplorare e toccare con mano questo meraviglioso borgo lucano immerso nelle colline dell’entroterra materano, l’associazione culturale Murgia Enjoy propone agli amanti dell’ambiente

una trasferta per il weekend del 20 e del 21 gennaio 2018,
per assistere alla tipica Festa del Campanaccio,
pmanifestazione popolare dedicata a Sant’Antuono
protettore degli animali con la quale
si introduce l’appuntamento carnevalesco della Basilicata
e che richiama visitatori da tutta l’Italia.!!!

Sagra del campanaccio San Mauro Forte

Il programma

Il programma prevede l’organizzazione di iniziative locali sia nella serata di sabato sera che di domenica mattina con la possibilità di osservare la tradizionale sfilata dei gruppi di scampanatori alla quale faranno da cornice i punti di ristoro e degustazione allestiti dalle attive associazioni, dai commercianti e dai produttori locali.

L’attività si svolgerà grazie alla valida collaborazione con la locale associazione “Musei, Tradizioni e Territorio” che assisterà soci ed ospiti nella visita del paese.

Sabato

  • ore 10 Incontro e partenza dal Convento di Cassano
  • ore 11 Visita al Centro Recupero Animali Selvatici
  • ore 12:30 Sistemazione in ostello e acquisto prodotti tipici lucani da forno
  • ore 18 Stand enogastronomici
  • ore 18:30 Sagra delle orecchiette
  • ore 19:00 Sagra delle fave cotte
  • ore 20:30 Raduno e sfilata delle squadre degli scampanatori
  • ore 21 Premiazione delle squadre
  • ore 22 Concerto con gruppo etnofolk

Domenica

  • ore 9 Passeggiata nel centro storico di San Mauro con visita alla torre normanno-sveva, al museo multimediale “Bitonti”, al museo della civiltà contadina, al percorso delle rinomate cantine sanmauresi ed alle chiese di San Mauro.
  • ore 13 Pranzo con lasagna tipica lucana
  • ore 18 Visita di Garaguso e partenza per rientro

 


Borgo lucanoLe convenzioni con le migliori attività locali consentiranno ai partecipanti di trascorrere un weekend nel borgo lucano a costi molto contenuti.

Il viaggio ed i trasferimenti avverranno con mezzi propri mentre i soci proporranno strutture tipiche nelle quali, oltre a godere della convivialità tipica lucana, i partecipanti potranno assaporare anche i prestigiosi vini lucani. Fra le attività in programma sia in mattinata che in serata, i partecipanti troveranno accoglienza in un ostello con camere doppie servite da bagno in camera per le quali, però, è necessario avere al seguito lenzuola ed asciugamani.

Le prenotazioni dovranno giungere entro giovedì 18 gennaio con mail a murgiaenjoy@libero.it e, valutato il ridotto numero delle camere disponibili, verrà data priorità ai soci e a chi ha già partecipato alle iniziative Murgia Enjoy.


Per ulteriori info:

contattare il n.328/3130450 dopo le ore 18.
Per i soci effettivi la partecipazione ed il pernotto sono completamente a carico dell’associazione mentre per gli altri partecipanti è gradito un contributo di partecipazione da versare all’atto della prenotazione. Link evento Facebook: https://www.facebook.com/events/326833571056746/.


Se oltre a questo caratteristico Borgo Lucano intendete conoscere altri luoghi lucani, visitate la sezione “TURISMO” all’interno del nostro sito.

Posted By

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L’abbraccio di due terre: Puglia e Basilicata

Vi portiamo in posti meravigliosi,
ricchi di storia, arte e natura,
vi raccontiamo le nostre usanze,
il nostro cibo, la nostra cultura e tutte
le bellezze più intime delle nostre terre

Alessia e Valentina

#ilsudchenontiaspetti
  • Grotta della Poesia Melendugno