La più antica bottega di Alberobello

On 16 febbraio 2014 by Alessia

547435_493935474005830_1866819823_n

Oggigiorno le vecchie botteghe di paese purtroppo stanno pian piano scomparendo. Resiste, però, un’antica bottega pugliese ad Alberobello, il “Trullo degli Antichi Sapori”. Imboccando la stradina principale del Rione Monti, tra i tanti bellissimi trulli della cittadina, è possibile scovare un vecchio trullo del 1600, abitato da ben 4 secoli dalla stessa famiglia fino al 1930. Il trullo venne poi trasformato dal nonno di Maria Concetta Marco (attuale proprietaria) nella prima bottega alimentare del paese. La costruzione conserva ancora l’autenticità dell’epoca: sul retro i turisti possono visitare una cucina antica con focolare annesso e un pozzo per la raccolta dell’acqua piovana che, nelle annate abbondanti, si prestava al vicino. Il pavimento risale ai primi anni del ‘900 ed è stato realizzato con mattonelle di diverso colore per ogni ambiente in modo da delineare le varie zone all’ interno dei trulli privi di porte.

562349_493920480673996_597715873_n

 

L’antica bottega pugliese è caratterizzata da due coni e da sette ambienti, tutti visitabili. Le pareti sono ricoperte fino all’apice da una ricca dispensa-alveare con migliaia di prodotti e specialità tipiche pugliesi dall’olio extravergine d’oliva, spremitura a freddo di Alberobello, ai lampascioni e funghi cardoncelli della Murgia sott’olio.

Maria Concetta Marco racconta che oggi è lei a portare avanti la tradizione di famiglia. In bottega una volta erano venduti gli alimenti di prima necessità come pasta, farina e pane, che si acquistavano con le tessere, all’epoca della guerra. Oggi è possibile acquistare anche prelibatezze gastronomiche autentiche, selezionate dalle masserie pugliesi. In più è possibile trovare conserve e liquori a marchio della piccola bottega. 

Alcune aziende locali scelte eseguono le antiche ricette della tradizione, recuperate attraverso un lavoro di documentazioni e consultazioni con i depositari della tradizione. Fra le nostre ultime specialità, la crema di foglie d’ulivo e il liquore al gelso rosso.

Tra le specialità troviamo anche conserve di purea di fave e cicoria, il condimento di cime di rapa, i pomodori secchi ed olive, taglieri di bocconi stuzzicanti, crostini con la tipica ricotta forte detta “ascuante”, dal sapore piccante da accompagnare con marmellate alla cipolla, al peperoncino e ai fichi.

E’ possibile acquistare anche online tutte le specialità della più antica bottega pugliese ad Alberobello.

www.trulloantichisapori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *