Type and Enter to Search

Turismo, Arte, Cultura, Sapori e Tradizioni

Puglia Usi e costumi

Innamorarsi a San Valentino a Vico del Gargano

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vico del Gargano oltre ad essere una delle cittadine più caratteristiche del Gargano, è anche considerata una delle città più romantiche della Puglia. Il Santo Patrono della cittadina è San Valentino, protettore degli innamorati, da ben 401 anni.

A febbraio, nei giorni che precedono il San Valentino, tutto il paese è in fermento per prepararsi ad un’intera settimana di festeggiamenti, per celebrare ed onorare l’amore. Un programma ricco di appuntamenti per ricordare una delle tradizioni più antiche e sentite da tutti i cittadini di Vico del Gargano. san valentino vico del gargano

Le vie del borgo, il centro storico, la Chiesa Matrice, le piazze e le case, vengono addobbate e decorate con profumatissime arance.

Il Vicolo del Bacio e la sua leggenda

Uno dei simboli più emblematici del San Valentino a Vico del Gargano, è il “Vicolo del Bacio”, a pochi metri della chiesa di San Giuseppe nel cuore del centro storico. Si tratta di una via strettissima lunga circa 30 metri e larga meno di un metro, tanto stretto al punto che gli innamorati potevano sfiorarsi. Il vicolo fungeva da Cupido.

Secondo la leggenda, questa viuzza rappresentava per gli innamorati una sorta di “luogo benedetto”. I fidanzati percorrevano più volte il  vicolo proprio per potersi sfiorare.

san valentino vico del gargano

Inoltre, altro simbolo d’amore eral’arancio. Si racconta che se l’innamorato staccava il frutto dall’addobbo del Santo e donato alla sua metà, poteva trasformarsi in uno speciale filtro d’amore.

Oppure, per coronare il sogno proprio d’amore con la persona desiderata, era sufficiente mangiare o bere il succo delle arance di Vico del Gargano.

vico del gargano


Potrebbero interessarti anche:

La leggenda del coltello dell’amore
La romantica storia del merletto
S Maria di Leuca e la leggenda dei due innamorati


Durante la settimana del 14 febbraio hanno luogo numerosi appuntamenti come la processione che parte dalla chiesa Matrice, la sagra dell’Arancia e dei suoi derivati, degustazioni di prodotti tipici, manifestazioni culturali, laboratori concerti corali e strumentali. Le vie della città si riempono di giovani, bambini, uomini e donne di tutte le età alla ricerca dell’amore e della felicità.

San Valentino a Vico del Gargano

Quest’anno in occasione del San Valentino a Vico del Gargano sono arrivate anche le telecamere de “La vita in diretta di Rai 1”. Ma non solo, per celebrare la festa degli innamorati, sono arrivati blogger e giornalisti da tutta l’Italia con l’obiettivo di diffondere e far conoscere la cultura, le eccellenze gastronomiche e le tradizioni del Gargano.

A fare da padrona quest’anno sarà “l’Amore di Cioccolato” in abbinamento con gli agrumi. Pasticceri e maestri cioccolatieri proporranno gustosissime ricette in tema con il cioccolato.

L’evento di Terrarancia, è organizzato dalla Regione e dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia, Comune di Vico del Gargano, Parco Nazionale del Gargano, in collaborazione con Di terra di mare, RedHot e Asernet, con il patrocinio di Symbola e Puglia Promozione e con la partecipazione del Consorzio di tutela dell’arancia e del limone del Gargano IGP.

Il programma di San Valentino a Vico del Gargano

  • 14 febbraio, ore 11:00 la solenne processione del Santo Patrono;
  • 14 febbraio – ore 18:30 apertura della seconda edizione in Largo San Domenico.
  • Giovedì 14 febbraio ore 19.00 – Palazzo della Bella, con Luigi Giannotti della pasticceria Giannotti di Bovino, con le Nuvolette di arancia, cioccolato e ricotta.
  • Presentatrice dell’evento, la coppia di blogger lValentina Morena con
    Alessandro Pomponi, alias Vale Ale -Two Cookies in the world;
  • 14 febbraio ore 19.00 – Palazzo della Bella, Mostra fotografica “Dolce Gargano” a cura della giovane artista Matilde Di Pumpo, originaria di Vico. Tema della mostra sono i mille colori del Gargano ma anche il tema dell’immigrazione, dei fiori e alle arance riproposti in una chiave originale.
  • 14 febbraio ore 21-00 cinema Paris – Spettacolo teatrale con ingresso gratuito (fino ad esaurimento posti) prenotazione obbligatoria. Monologo “Sparla con me” di e con Dario Vergassola presso il Un appuntamento esilarante, spriritoso e divertente che cela una nota malinconica e al tempo stesso, l’immenso amore per la propria terra.

Durante i quattro giorni sarà possibile:

  • presso la villa comunale del paese pista di pattinaggio sul ghiaccio.
  • prenotare visite guidate ai siti di interesse culturale di Vico del Gargano;
  • 12 al 17 febbraio – concerti, mercatini e visite guidate.

 


Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Posted By

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guida alle vostre vacanze in Puglia e Basilicata

Vi portiamo in posti meravigliosi,
ricchi di storia, arte e natura,
vi raccontiamo le nostre usanze,
il nostro cibo, la nostra cultura e tutte
le bellezze più intime delle nostre terre

Alessia e Valentina