Type and Enter to Search

Turismo, Sapori e Cultura di Puglia e Basilicata

Basilicata Sagre ed eventi

55a SAGRA DELLA VAROLA DI MELFI (PZ)

Chestnut harvest in wicker basketVoglio iniziare citandovi un verso della poesia “Ottobre”, di Mario Mazza, che ho letto sfogliando un vecchio libro: “E’ il tempo che il castagno dà il suo frutto”. Ed è proprio così, siamo ad Ottobre, l’autunno è entrato, con i suoi colori, nell’aria i suoi profumi, ma soprattutto è tempo di castagne e della “Sagra della Varola”! Arrivato alla 55a edizione, l’appuntamento autunnale, che vede come protagonista il Marroncino di Melfi, si rinnova anche quest’anno, nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 Ottobre. 

La “Sagra della Varola” è un evento atteso per la cittadina lucana, richiama tanti turisti e come le passate edizioni, presenta un programma ricco di eventi, musica e spettacoli. Tutti coloro che parteciperanno, potranno visitare i musei e i monumenti della città, attraverso il percorso monumentale; ci sarà la possibilità di fare un percorso ambientale guidato, attraversando i sentieri e i boschi del Monte Vulture

castagnetoper apprezzare anche l’aspetto naturalistico dell’evento e per poter vedere dove nasce il Marroncino di Melfioppure, gustare i prodotti tipici lucani, dai salumi, formaggi, fino all’olio, al miele e ai prodotti da forno, con il percorso enogastronomico. 

Quest’anno le vie del borgo ospiteranno le eccellenze lucane: Peperone di Senise, Melanzana Rossa di Rotonda, Fagioli di Sarconi, Pecorino di Filiano, Caciocavallo Podolico, Pecorino Canestrato di Moliterno, Podolica di Pescopagano, vino Aglianico del Vulture. 

immagine 3Sarà una grande festa per tutti, ci saranno laboratori didattici per i bambini, potrete assistere alla lavorazione delle castagne, della mozzarella e di altri prodotti tipici, girare per il Mercatino dell’usato e dell’Antiquariato di Piazza Duomo e, su prenotazione, partecipare al Laboratorio Ceramico. Altro appuntamento di sabato sera è la Notte Bianca della Varola nella Villa Comunale, dove si aspetterà l’alba ballando. Ma è in Piazza Umberto I, che potrete munirvi di castagne, arrostite davanti ai vostri occhi nelle enormi e caratteristiche varole, ed avventurandovi lungo tutto il percorso della Sagra, in ogni angolo del borgo medievale, troverete artisti di strada, spettacoli musicali e di animazione …

il divertimento è dunque garantito! 

Comune di Melfi – tel 0972/251305

Pro Loco Melfi – tel 0972/239751

www.comunemelfi.it

Lucrezia De Leo

Posted By

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L’abbraccio di due terre: Puglia e Basilicata

Vi portiamo in posti meravigliosi,
ricchi di storia, arte e natura,
vi raccontiamo le nostre usanze,
il nostro cibo, la nostra cultura e tutte
le bellezze più intime delle nostre terre

Alessia e Valentina

#ilsudchenontiaspetti
  • Grotta della Poesia Melendugno