Type and Enter to Search

Turismo, Arte, Cultura, Sapori e Tradizioni

Cosa Vedere Luoghi del cuore Puglia

Grotta Crollata, la piscina caraibica scoperta in Salento

grotta crollata
Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nuove mete in Salento, una terra dove le scoperte non finiscono mai. Un’altra grotta naturale dalla bellezza selvaggia ed incontaminata, è stata riportata alla luce. Sto parlando de la “Grotta Crollata“, in località Torre Santo Stefano a pochi passi dalla bellissima città di Otranto.

Torre Santo Stefano è senza alcun dubbio, una delle località da inserire nella lista delle cose da vedere in Salento. Torre Santo Stefano, prende il nome proprio dalla torre costiera che si affaccia sul mare.

La Grotta Crollata a Torre Santo Stefano

Come potete vedere dal video, le immagini catturate dal drone del videomaker Roberto Leone e dal suo collega Marco Spedicato, specializzati in riprese aeree, hanno permesso di far conoscere al mondo la “Grotta Crollata”, una piscina naturale di acqua di mare, dalle sfumature caraibiche.

Si tratta di una piscina, generata probabilmente dal crollo di una grotta, gelosamente custodita da una rigogliosa e fitta vegetazione di alberi di pino e macchia mediterranea.

La diversificazione territoriale in questo punto della Puglia è davvero molto netta. Infatti, lo scenario cambia in modo sorprendente nell’arco di pochissimi metri: da una parte potrete ammirare le acque cristalline del mare, dall’altra, vi sembrerà di ritrovarvi in una delle foreste tipiche dello Yucatan, eppure, tutto questo è ancora il Salento, una terra dalle mille sfumature, che non smette mai di entusiasmarci.

grotta crollata in salentoCosa vedere nelle vicinanze

Nei pressi della Grotta Crollata, vi sono altre due bellissime grotte della costa salentina che non potete assolutamente perdervi. In particolare voglio segnalarvi la Grotta della Poesia a Melendugno e la Grotta Verde di Andrano.

Grotta della Poesia

La Grotta della Poesia è una delle piscine naturali più belle al mondo, da inserire assolutamente nella liste delle cose da vedere.

Si trova nei pressi di Roca Vecchia, uno dei tratti più incantevoli e di maggiore interesse paesaggistico e culturale, della costa Adriatica.

La grotta è infatti caratterizzata dalla presenza di un sito archeologico, considerato uno tra gli insediamenti archeologici più importanti del bacino del Mediterraneo. Acque cristalline nelle quali tuffarsi e rigenerarsi. Prima di lasciarvi andare ad un tuffo nelle acque cristalline di questa piscina dalle acque cristalline, dovete sapere che attorno alla grotta aleggia una leggenda molto particolare.

Si narra, che in questo luogo, amasse fare il bagno una dolce principessa dalla bellezza tale da  attirare poeti provenienti da ogni regione del Sud Italia, per comporre poesie e versi ispirati dalla e alla sua bellezza.

Grotta Verde di Andrano

La Grotta verde di Marina di Andrano è uno dei tesori nascosti tra i più spettacolari del Salento.

In questa incantevole Grotta Verde, così, chiamata proprio per gli effetti di luce fluorescente che genera, la luce solare filtra nella grotta e per effetto della rifrazione sulla verde acqua marina, genera un suggestivo e spettacolare gioco di luci e di colori che si riflettono sulle pareti interne della grotta.

Dove si trova la Grotta Crollata

La Grotta crollata si trova non molto distante da Otranto, precisamente vicino alla spiaggetta di Santo Stefano, (caletta di Toraiello) poco dopo il Club Mediterranee.

mete salento
Oltre alla grotta verde, potrete ammirare anche uno straordinario arco in pietra sul mare.

Torre Santo Stefano otranto mappa

La piscina è accessibile solo a piedi, pertanto vi consigliamo di parcheggiare nei pressi della Baia dei Turchi.


Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Posted By

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guida alle vostre vacanze in Puglia e Basilicata

Vi portiamo in posti meravigliosi,
ricchi di storia, arte e natura,
vi raccontiamo le nostre usanze,
il nostro cibo, la nostra cultura e tutte
le bellezze più intime delle nostre terre

Alessia e Valentina