Type and Enter to Search

Turismo, Arte, Cultura, Sapori e Tradizioni

Cosa Vedere Puglia

Le spiagge di Vieste: le più belle della costa

Spiaggia Pugnochiuso a Vieste

Vieste con le sue spiagge ed il suo mare regala ai suoi visitatori scenari spettacolari, colori e sfumature davvero uniche nel suo genere, che hanno reso questa piccola cittadina del Gargano famosa ed apprezzata in tutto il mondo.

Le spiagge di Vieste essendo non molto lontante dalla cittadina, sono facilmente raggiungibili anche a piedi, inoltre, sono così ampie da permettere a tutti di poter trovare il proprio spazio, senza ritrovarsi troppo appiccicati al proprio vicino di ombrellone.

Spiaggia Marina Piccola a Vieste

Vieste rappresenta, infatti, il posto ideale per trascorrere le proprie vacanze in Puglia in totale relax, in particolare per coloro che sono alla ricerca di spiagge non particolarmente affollate, con fondali bassi e sabbiosi. Questo tipologia di spiaggia, è adatta per tutte quelle famiglie con bambini che desiderano vivere in tutta tranquillità e sicurezza la propria vacanza. Ma non solo.

Se ci spostiamo a sud di Vieste, lo scenario cambia completamente, le spiagge diventano più selvagge e suggestive ed i fondali più profondi, ideali per chi desidera concedersi qualche tuffo nel mare più blu.

Vieste spiagge: quali sono le più belle

Iniziamo il nostro tour alla scoperta delle spiagge più belle di Vieste.

Spiaggia della Scialara vieste fg

La spiaggia di Scialara, meglio conosciuta con il nome di “Pizzomunno” si trova proprio all’ingresso della città. Cos’è il Pizzomunno?

Il Pizzomunno è uno dei simboli indiscussi della città, un imponente monolito calcareo alto ben 25 metri.

Pizzomunno

Ad esso è legata una leggenda molto conosciuta dalla gente del posto, diventata successivamente celebre, al resto d’Italia, grazie alla partecipazione a San Remo 2018 di Max Gazzè con la sua canzone “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”.

Si racconta che Pizzomunno fosse il nome di un giovane ragazzo che viveva in un villaggio di pescatori (quello che oggi corrisponde alla città di Vieste), in cui viveva anche Cristalda, una giovane fanciulla dai lunghi capelli dorati. I due giovani si innamorarono perdutamente ed iniziarono così a vivere una bellissima storia d’amore, un amore che nemmeno la morte avrebbe potuto mai separare.

Pizzomunno, forte e vigoroso, affrontava ogni giorno con la sua barca il mare aperto e le sirene che con il loro dolce canto cercavano di ammaliare e sedurre il giovane pescatore. Più volte avevano chiesto a Pizzomunno di diventare il loro re, in cambio dell’immortalità. Ma l’amore per la bella Cristalda fu tale da rifiutare.

Spiaggia la Scialara

Le sirene offese e umiliate, decisono di vendicarsi nel modo più crudele e spietato di cui era capaci. I due innamorati,come d’abitudine, si ritrovavano alla sera sulla spiaggia di Vieste per passeggiare ed amoreggiare, quando, improvvisamente le sirene furiose risalirono su in superficie per catturare Cristalda e trascinarla giè nelle profondità del mare. Pizzomunno cercò di salvare invano la sua amata.

Si dice che il dolore del giovane fu tale da tramutarsi in roccia. A distanza di tempo, ogni 100 anni, precisamente il 15 agosto, Cristalda ritorna dal mare per riabbracciare Pizzomunno e rivivere con lui la loro storia d’amore.

Spiaggia Marina Piccola

La Spiaggia Marina Piccola è una piccola baia, situata nel pieno centro storico della città, alla quale corrispondeva un tempo il porto. Oggi al posto del porto troviamo una villa comunale, dove poter fare una passeggiata e dove poter portare i bambini a giocare.

Spiagge Vieste

La baia è delimitata, da una parte dal centro storico e da Punta San Francesco, dall’altra dal borgo e da Punta Santa Croce. A chiudendo il cerchio l’isolotto di Santa Eufemia con il suo Faro.

Spiaggia Marina Piccola Dalla spiaggia potrete tuffarvi tra la bellezza del borgo e la spettacolarità del paesaggio. A rendere il tutto un po’ più suggestivo, è la presenza presso la spiaggetta di un relitto molto antico.

Nella zona potrete trovare anche diversi punti di ristoro come pizzerie, gelaterie e pasticcerie.

Spiaggia San Felice Vieste

Poco distante da Vieste, a soli 8 km, è possibile ammirare uno dei tratti più belli di tutta la costa garganica, fatto di archi naturali e fantastiche cattedrali marine. Uno degli archi più fotografati e suggestivi è l’arco di San Felice.

vieste

Si tratta di un arco naturale, frutto dell’azione degli agenti atmosferici che per secoli hanno levigato la roccia fino a dare alla pietra una forma ad arco, così come la vediamo oggi.

Arco di San Felice a Vieste

Poco distante dall’arco di San Felice, troviamo una piccola spiaggetta di 100 metri, dalle acque cristalline e dal fondale basso e sabbioso dove rinfrescarsi dal caldo estivo.

È possibile raggiungerlo sia in auto che in barca grazie all’organizzarione di escursioni guidate.

Il faro di Vieste

Oltre a stupende spiagge Vieste regala romantici e suggestivi paesaggi. Uno dei paesaggi più particolari ci sono dati da il Faro di Vieste. Il faro altro simbolo della città, venne costruito nel 1867 ed è situato proprio difronte alla città sullo scoglio naturale di Santa Eufemia.

A differenza di altri fari la sua particolatità sta proprio nella sua costruzione.

Su quella che oggi corrisponde alla vecchia abitazione del fanalista, (oggi disabitata) è infatti collocata la torre dalla quale vengono emessi 3 fasci di luce.

A questo faro al quale gli abitanti di Vieste sono molto legati, aleggia una leggenda. La storia racconta che Noè assiame a sua moglie, dopo il diluvio universale, decisero di stabilirsi sul Gargano. Ma dopo la morte della donna Noè decise di stabilirsi sull’isoletta e di edificare qui,una piccola città in onore di sua moglie che chiamò “Viesta”, da qui ebbe poi origine il nome attuale della città: Vieste.

Il Faro di VIeste

Sempre sull’isolotto è stata scoperta una grotta all’interno della quale sono state ritrovate almeno 200 iscrizioni votive in greco e latino, incise dai marinai di passaggio. Alcune di queste incisioni onorano la dea del mare Venere Sosandra.

Sempre nella stessa grotta vi sono altre iscrizioni realizzate successivamente, che sovrascrivono quelle più antiche ed importanti.

Secondo alcuni studi, la maggior parte di queste iscrizioni risalgono al Medio Evo, mentre, una di queste risalente al 1003 d.c. a quando la flotta armata veneziana condotta dal doge Pietro Orsoleo sostò nel porto di Vieste.

Spiaggia di Scialmarino

La Spiaggia di Scialmarino si trova sulla litoranea che da Vieste porta a Peschici, a soli pochi minuti di auto. Quel che caratterizza questa spiaggia oltre ai suoi 3 chilometri di sabbia dorata è la splendida vista su un trabucco, ovvero, strumenti di pesca antichissimi, molto diffusi nella zona.

Spiaggia di scialmarino a Vieste

La posizione di questa spiaggia, particolarmente ventosa, si presta perfettamente per praticare kitesurf. Proprio nei pressi della baia, si trova un centro specializzato, presso il quale frequentare appositi corsi.

Spiaggia di San Lorenzo

A nordi di Vieste, in direzione di Peschici, troviamo la Spiaggia di San Lorenzo, sicuramente la più frequentata dagli abitanti della città. Si tratta di una spiaggia dal fondale che degrada lentamente, ragion per cui, si presta perfettamente per le famiglie con bambini.

Baia delle Zagare o dei Mergoli

Baia delle Zagare è una delle spiagge più conosciute non solo di Vieste ma di tutto il Gargano.

Quel che caratterizza la baia sono i due grandi faraioni in roccia calcarea, levigati dal vento e dagli agenti atmosferici. Qui al posto della sabbia troviamo piccoli ciottoli bianchi, per cui vi consigliamo di usare delle scarpette.

A differenza delle altre spiagge molto vicine al centro abitato di Vieste, la spiaggia delle Zagare si trova a circa 30 km, nel territorio di Mattinata. Il nome deriva dai fiori degli alberi di limoni che si trovano nella zona.

Le spiagge sono in realtà due, Baia della Zagare e Baia dei Faraioni. Da qui è possibile fare delle escursioni in barca per ammirare le grotte marine del Gargano. È possibile raggiungere la baia sia da vecchi sentieri scoscesi accessibili dalla strada principale e sia dal mare.

Pugnochiuso

Pugnochiuso è una delle spiagge più belle del Gargano, completamente immersa nel verde. Si trova a 20 km da Vieste ed è accessibile solo attraverso il resort o via mare.

Spiaggia Pugnochiuso a Vieste

Si trova, infatti, all’interno della struttura ricettiva, fortemente voluta da Enrico Mattei, che scoprì questi luoghi sorvolando la costa del Gargano nel 1959.

Spiaggia della Pergola

La spiaggia della Pergola dista anche questa 20 km dal centro cittadino di Vieste. Si può raggiungere dalla città percorrendo la provinciale Vieste-Mattinata. Si tratta di una spiaggia davvero molto piccola di soli 30 metri, fatta di ciottoli, l’ideale per chi non ama in modo particolare la sabbia. È, inoltre, un luogo adatto per tutti gli appassionati di nuoto ed immersioni.

Spiaggia Cala della Pergola Vieste

Essendo una zona selvaggia ed incontaminata non sono presenti servizi quali bar, chioschi o ristoranti. Quindi, dotatevi di pranzo al sacco. Una sola richiesta: lasciare pulito J!

Hotel e B&B Vieste sul mare

Per chi desidera passare le vacanze a Vieste e godersi fin dal mattino la bellezza di un soggiorno con vista mare, vi consigliamo alcuni b&b Vieste sul mare davvero molto carini ed attrezzati, adatti per ogni necessità.

A pochissimi passi dall’omonima spiaggetta “la Ripa”, potrete trovare un carinissimo Bed and breakfast con splendida vista sul mare e sul faro di Vieste. Il Bed and breakfast Marina Piccola è dotato di diversi servizi come il wi-fi e parcheggio per vivere la vostra permanenza in città nella più totale libertà.

Un’altra struttura con vista mare che sentiamo di consigliarvi, è l’Hotel Mediterraneo, che da oltre 30 anni opera nel settore dell’ospitalità. L’ hotel dista soli 150 metri dalla spiaggia di Pizzomunno e a pochi passi dal centro della cittadina garganica.

Hotel Mediterraneo

Il clima familiare, le camere accessoriate, la vicinanza alla spiaggia, la piscina, il centro benessere e il ristorante con la tipica cucina pugliese ti permetteranno di vivere una vacanza in tutta comodità e relax.

Nei pressi della spiaggia di Scialmarino, potrete poi trovare il Villaggio Camping Oasi con accesso diretto al mare. La struttura dispone di:

  • 25 villette tra Bilocali e Trilocali tutte con TV, in muratura ognuno con camere da letto, bagno con doccia calda, soggiorno, angolo cottura (cucina a gas, stoviglie, frigorifero) e veranda esterna.
  • un monolocale con Formula B&B con prima colazione all’italiana compresa, riassetto giornaliero in unità abitative con bagno privato e aria condizianata.
  • un’area campeggio con ben 150 piazzole, l’ideale per tende e camper, adatte per tutti coloro che si spostano in caravan, camper, carrello tenda o tenda.

Villaggio Oasi a Vieste

Vieste e dintorni cosa vedere

Se avete la possibilità di trattenervi qualche giorno in più in Puglia e a Vieste, vi consigliamo di visitare le città vicine come Peschici, Rodi Garganico, Vico del Gargano, ma anche le belle mete di pellegrinaggio Monte Sant’Angelo e San Giovanni Rotondo

 

 

Posted By

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guida alle vostre vacanze in Puglia e Basilicata

Vi portiamo in posti meravigliosi,
ricchi di storia, arte e natura,
vi raccontiamo le nostre usanze,
il nostro cibo, la nostra cultura e tutte
le bellezze più intime delle nostre terre

Alessia e Valentina